MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Home > G News > TRIONFO DI GEOGHEGAN HART A PIANCAVALLO. ALMEIDA DIFENDE LA ROSA
Giro d'Italia 2020 - 103th Edition - 15th stage Base Area Rivolto (Frecce Tricolori) - Piancavallo 185Êkm - 18/10/2020 - Tao Geoghegan Hart (GBR - Team Ineos) - photo Roberto Bettini/BettiniPhoto©2020

TRIONFO DI GEOGHEGAN HART A PIANCAVALLO. ALMEIDA DIFENDE LA ROSA

Giornalista Sportivo, esperto di ciclismo professionistico e inviato speciale per Inbici Magazine


Tao Geoghegan Hart conquista la quindicesima tappa del Giro d’Italia. Il corridore della Ineos Grenadiers riesce a resistere al ritmo imposto dalla Sunweb e a battere in volata Wilco Kelderman. Ottimo il lavoro di Jai Hindley (Sunweb) che supporta in maniera impeccabile il suo capitano e così facendo scala anche la classifica generale. Joao Almeida riesce a difendere con grinta la maglia rosa. Crisi e secondi persi per Vincenzo Nibali.

ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
Shimano Banner archivio Blog
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA

La corsa. Partenza dalla base delle frecce tricolori e via verso le salite. Dopo quasi un ora di tira e molla la fuga riesce a prendere il largo. Si portano al comando 11 uomini: Andrea Vendrame (Ag2R), Luca Chirico (Androni Sidermec), Manuele Boaro (Astana), Mark Padun (Bahrain McLaren), Daniel Navarro (Israel Start-Up), Sergio Samitier e Davide Vilella (Movistar), Rohan Dennis (Ineos), Giovanni Visconti (Vini Zabù KTM), Thomas De Gendt e Matthew Holmes (Lotto Soudal). Dietro il gruppo maglia rosa non lascia molto margine e sin da subito concede pochi minuti agli attaccanti di giornata. Ritmi sempre sostenuti. Un caduta a poco più di 60 km all’arrivo costringe al ritiro Jhonatan Narvaez e Nicolas Edet. In testa forzano l’andatura Rohan Dennis e Thomas De Gendt. Poco dopo l’australiano della Ineos se ne va tutto solo.

Giro d’Italia 2020 – 103th Edition – 15th stage Base Area Rivolto (Frecce Tricolori) – Piancavallo 185 km – 18/10/2020 – – photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2020

I big però vogliono puntare alla vittoria e nelle prime fasi della salita di Piancavallo il tentativo di Dennis viene annullato. Il ritmo della Sunweb nell’ascesa finale fa molte vittime e permette a Wilco Kelderman di prendere parecchi secondi su tutti i diretti rivali. L’unico a tenere la ruota dell’olandese, guidato dal compagno Hindley, è Geoghegan Hart. Proprio il corridore della Ineos alza le braccia al cielo sul traguardo di Piancavallo.

Giro d’Italia 2020 – 103th Edition – 15th stage Base Area Rivolto (Frecce Tricolori) – Piancavallo 185Êkm – 18/10/2020 – Joao Almeida (POR – Deceuninck – Quick Step) – photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2020

Dopo la frazione odierna si fa ancora più intensa la lotta per la Rosa. La conduzione della corsa da parte della Sunweb, soprattutto sull’ascesa conclusiva, ha reso evidente a tutti come Wilco Kelderman sia ormai da considerare l’uomo da battere per essere sul gradino più alto del podio a Milano. Un tenace Joao Almeida riesce a limitare i danni e a conservare il primato in classifica. Lo stesso Teo Geoghegan Hart torna prepotentemente in corsa per la vittoria finale. A 8 km, molto lontano dal traguardo, va in crisi il principale candidato alla vittoria finale Vincenzo Nibali che riesce però a trovare ritmo e a non naufragare, trovando anche la compagnia di altri rivali tra cui Jakob Fuglsang. Chi sembra dovere rinunciare ad ambizioni di gloria è Domenico Pozzovivo, in difficoltà fin da subito.

RISULTATO DI TAPPA
1 – Tao Geoghegan Hart (Team Ineos Grenadiers) – 185 km in 4h58’52”, media 37.140 km/h
2 – Wilco Kelderman (Team Sunweb) a 2”
3 – Jai Hindley (Team Sunweb) a 4”

CLASSIFICA GENERALE
1 – João Almeida (Deceuninck – Quick-Step)
2 – Wilco Kelderman (Team Sunweb) at 15”
3 – Jai Hindley (Team Sunweb) at 2’56”

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – João Almeida (Deceuninck – Quick-Step)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti -Arnaud Démare (Groupama – FDJ)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Giovanni Visconti (Vini Zabu’ – Brado – KTM)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – João Almeida (Deceuninck – Quick-Step)

da Piancavallo, Davide Pegurri per INBICI

Giornalista Sportivo, esperto di ciclismo professionistico e inviato speciale per Inbici Magazine

ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
Shimano Banner archivio Blog
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *