SFONDO ASSOS
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
Home > Top News (pagina 71)

Top News

NIBALI ALLA TREK-SEGAFREDO, E’ FATTA: L’ANNUNCIO DI MASSIMO ZANETTI

Terminato il Giro d’Italia, arriva il primo colpo di ciclomercato in vista della prossima stagione. Vincenzo Nibali, a partire dal gennaio del 2020, sarà un corridore della Trek-Segafredo. Ad annunciare l’ingaggio dello Squalo dello Stretto è Massimo Zanetti, titolare di Segafredo, che ha fortemente voluto il corridore italiano nella propria squadra anche per offrirgli un ruolo da testimonial del proprio …

Leggi »

MOVISTAR, CARAPAZ APRE AL RINNOVO E CHIUDE LE PORTE AL TOUR 2019

Richard Carapaz è sicuramente il corridore del momento. Il portacolori della Movistar ha trionfato al Giro d’Italia ed ora i riflettori sono proiettati su di lui complice  un contratto in scadenza a fine anno. L’ecuadoregno è stato soprattutto accostato al Team Ineos pronto ad aumentargli notevolmente il suo stipendio per averlo fra le sue fila. Lo stesso Carapaz però in un’intervista …

Leggi »

DUMOULIN E VAN DER POEL POTREBBERO CORRERE NELLA STESSA SQUADRA

Fonti olandesi annunciano la possibilità che due tra i corridori più forti dei Paesi Bassi, Tom Dumoulin e Mathieu Van Der Poel, nei prossimi anni potrebbero correre insieme nella stessa squadra. Il tutto nasce dal fatto che le aziende Sunweb e Corendon, entrambe attive come tour operator, stanno valutando l’idea di una fusione che potrebbe avvenire già nei prossimi mesi.

Leggi »
GRANFONDO SANREMO BANNER BLOG NEWS + DENTRO NEWS
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BELTRAMI TSA BLOG NEWS
DIPA ABBIGLIAMENTO NERO BANNER BLOG
Banner archivio Blog - Shimano

GRANDE SUCCESSO PER IL GIRO D’ITALIA AMATORI E PER IL CAMPIONATO ITALIANO MEDIOFONDO FCI

Il Giro d’Italia Amatori 2019 ha vissuto tre giorni di grande festa in uno speciale doppio appuntamento: non solo le tre tappe della corsa rosa amatoriale, che quest’anno si sono disputate in Umbria, ma anche l’assegnazione delle maglie di campione italiano Mediofondo della Federazione Ciclistica Italiana, che sono state assegnate al termine della terza e ultima tappa, alla quale hanno …

Leggi »

GIRO. CARAPAZ: “COLTIVA IL TUO SOGNO PERCHÉ SI PUÓ REALIZZARE”

Richard Carapaz, primo corridore originario dell’Ecuador nella storia a vincere il Giro d’Italia, dopo essere salito sul podio di Verona, in conferenza stampa si presenta ancora molto emozionato: “Questo è il momento più importante della mia carriera. Stasera voglio stare tranquillo con la mia famiglia, parlare con i miei genitori e trovare un po’ di tempo per metabolizzare tutto quello …

Leggi »

NIBALI: “CHIUDO QUESTO GIRO D’ITALIA SENZA RIMPIANTI”

Vincenzo Nibali chiude il Giro d’Italia in seconda posizione, conquistando l’undicesimo podio in un grande giro nella sua carriera. “Non ho rimpianti perché penso di aver fatto un bel Giro d’Italia – spiega il corridore del Team Bahrain Merida – è stata una corsa molto difficile e combattuta, ho trovato sulla strada dei grandi rivali. Carapaz è in grande condizione, …

Leggi »
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BELTRAMI TSA BLOG NEWS
Banner archivio Blog - Shimano
GRANFONDO SANREMO BANNER BLOG NEWS + DENTRO NEWS
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
DIPA ABBIGLIAMENTO NERO BANNER BLOG

GIRO. 10” DI PENALITÀ PER ROGLIC

Primoz Roglic subisce 10 secondi di penalità dopo la tappa odierna del Giro d’Italia, con arrivo sulla Croce d’Aune, in quanto è stato spinto ripetutamente da un tifoso in salita.

Leggi »

GIRO D’ITALIA, SPETTATORE FA CADERE LOPEZ, IL CORRIDORE LO PICCHIA

Episodio pazzesco al Giro d’Italia 2019. Nella penultima tappa della corsa rosa 2019, la Feltre-Croce d’Aune, Miguel Angel Lopez è stato letteralmente buttato a terra da uno spettatore a bordo strada. Il corridore dell’Astana era al massimo dello sforzo, tant’è vero che aveva già attaccato sulla seconda salita di giornata, il Passo Manghen.

Leggi »