MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Gran Premio Miguel Indurain 2021 - 22nd Edition - Estella - Estella 203,2 km - 31/03/2021 - Alejandro Valverde (ESP - Movistar Team) - photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

GP INDURAIN, SCOCCA L’ORA DI VALVERDE

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24


Il 40enne murciano si è imposto per la terza volta nella gara disputata oggi ad Estrela, in Navarra e trova la prima vittoria della stagione, quella che potrebbe essere l’ultima della sua grande carriera.

Il sigillo in solitaria di Alejandro Valverde è arrivato proprio grazie alle sue azioni d’attacco negli ultimi dieci chilometri, andando a raggiungere inizialmente Luis Leon Sanchez. La coppia spagnola verrà poi ripresa dal campione nazionale kazako Alesey Lutsenko, che allunga in discesa ma non può fare niente di fronte all’esplosivo scatto del capitano della Movistar sull’ultimo strappo al 15% quando mancavano meno di due km all’arrivo.

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

Lutsenko giungerà secondo, mentre lo stesso Sanchez completa il podio, rischiando di venire beffato da Pello Bilbao ed Elie Gesbert, i quali stavano rimontando da dietro.

Luis Leon Sanchez ha fatto parte della fuga di giornata, resistendo fino al penultimo GPM insieme a Ben Swift e Ben Hermans, prima dei decisivi attacchi dell’ex Campione del Mondo. Bellissimi i complimenti da parte del resto del gruppo al corridore murciano, il quale ha dichiarato dopo la gara:

Gran Premio Miguel Indurain 2021 – 22nd Edition – Estella – Estella 203,2 km – 31/03/2021 – Alejandro Valverde (ESP – Movistar Team) – Luis Leon Sanchez (ESP – Astana – Premier Tech) – photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

“Questa vittoria è per il popolo del ciclismo e per la mia squadra: abbiamo gareggiato molto bene, sapevano che l’Astana era la formazione più pericolosa per noi. Voglio rivolgere una dedica anche a Gary (Garikoitz Baños, ndr) che ha lavorato per noi e purtroppo ci ha improvvisamente lasciati in modo tragico un mese fa. Ora pensiamo al Giro dei Paesi Baschi, che sarà davvero impegnativo”.

Itzulia (questo il nome ufficiale della manifestazione basca) parte lunedì con una insidiosa cronometro individuale a Bilbao e terminerà sabato 10 sull’Alto de Arrate, sopra Eibar. Dopo il Tour de France dello scorso anno tornano a sfidarsi qui i due fenomeni sloveni Primoz Roglic e Tadej Pogacar.

a cura di Andrea Giorgini ©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici Magazine

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *