SFONDO ASSOS
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > GREEN FONDO PAOLO BETTINI: NEL SEGNO DEL 22
credit foto PlayFull

GREEN FONDO PAOLO BETTINI: NEL SEGNO DEL 22

In vista dell’evento di aprile, a Pomarance si sono aperte ufficialmente le iscrizioni per la prossima edizione della Gran Fondo pisana. Alla consolle organizzativa gli infaticabili volontari del Velo Etruria che, per il 2019, hanno deciso di puntare sulla cabala…

Il 22 novembre si sono aperte ufficialmente le iscrizioni per l’edizione numero 22 della Green Fondo Paolo Bettini – La Geotermia, gara in programma domenica 7 aprile a Pomarance nel cuore caldo della Toscana.

Un evento che anche per il 2019 si conferma come uno degli appuntamenti inseriti nel sempre più noto, e apprezzato da chi pedala, circuito “Inbici Top Challenge” oltre che del calendario della “Coppa Toscana on the road”.

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

 

Pomarance

“Perché abbiamo scelto il 22? E’ presto detto – dichiara Stefano Gazzarri grande amico di Paolo e motore del comitato organizzatore della Green Fondo assieme al presidente Maurizio Maggi -. Questo è un numero che ha un significato particolare per il nostro campione Paolo Bettini. La storia dice che questo è il numero magico di Paolo. Tante le vittorie ottenute in carriera con il dorsale numero 22. Quando vinse la Sanremo nel 2003 era il 22 marzo. E poi ci sono tanti piccoli aneddoti della vita privata e sportiva legati a questo numero. Per esempio mi ricordo che Paolo raccontò di quella volta che vinse una tappa al Giro del Meditteraneo alzò lo sguardo e il numero civico sulla linea del traguardo era proprio il 22”.

Con questa iniziativa gli organizzatori del Club Velo Etruria Pomarance, che da sempre sono i più grandi sostenitori del due volte campione del mondo e oro olimpico Paolo Bettini, anche questa volta si distinguono per la loro contagiosa energia e simpatia: “Questo è l’anno della Green Fondo numero 22, un altro traguardo importante per tutti noi, e quindi ci piace l’idea di giocare un po’ con la cabala fortunata del nostro campione”, conclude Stefano Gazzarri.

Condividi
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Ti potrebbero Interessare

LUTTO. ROBBERT DE GREEF NON CE L’HA FATTA, IL VENTISETTENNE OLANDESE È DECEDUTO DOPO QUASI UN MESE DI COMA

Dai Paesi Bassi giunge una triste notizia: dopo quasi un mese di coma Robbert De …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *