MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Tour de Suisse 2021 - 85th Edition - 4th stage Sankt Urban - Gstaad 171 km - 09/06/2021 - Stefan Bissegger (SUI - EF Education - Nippo) - photo Peter De Voecht/PN/BettiniPhoto©2021

SVIZZERA, BISSEGGER VOLA VERSO LA VITTORIA A GSTAAD

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24


Il cronoman elvetico della EF-Nippo va in fuga e si aggiudica la quarta tappa del Tour de Suisse (Sankt Urban – Gstaad, 171 km), battendo Benjamin Thomas (Groupama – FDJ), Joey Rosskopf (Rally Cycling) e Joel Suter (Nazionale Svizzera). Mathieu Van der Poel conserva la leadership nella Classifica Generale.

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
Shimano Banner archivio Blog
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG

La quarta tappa del Tour de Suisse è partita senza la Intermarché – Wanty Gobert, che ha dovuto abbandonare a scopo precauzionale la gara a causa di una positività al Covid-19 di uno dei suoi membri. L’attacco a quattro, che risulterà decisivo, vede protagonisti Stefan Bissegger, Benjamin Thomas, Joey Rosskopf e Joel Suter; il gruppo della Maglia Gialla Mathieu Van der Poel oggi lascia fare e si prende una giornata di “riposo” in vista delle grandi salite che si affronteranno da domani. L’unica ascesa odierna è stata quella di Saanenmöser, 7.5 km al 4.4%: qui perde terreno Suter, mentre gli altri tre cercano di attaccarsi l’un l’altro nel tentativo di trovare una soluzione alternativa alla volata. Thomas scollina in testa ma verrà ripreso prima dell’ingresso nell’aeroporto di Gstaad, dove è posizionato l’arrivo. Rosskopf non sfrutta la chance di attaccare facendo “l’elastico” e dunque si va allo sprint, dove Stefan Bissegger si dimostra il più brillante battendo un cronoman-pistard come Benjamin Thomas, che si accontenta del secondo posto.

Tour de Suisse 2021 – 85th Edition – 4th stage Sankt Urban – Gstaad 171 km – 09/06/2021 – Mathieu Van Der Poel (NED – Alpecin-Fenix) – photo Peter De Voecht/PN/BettiniPhoto©2021

L’ampio margine della fuga aveva compromesso in parte le chance di mantenimento della Maglia Gialla per Van der Poel, vincitore di ben due tappe in questa edizione: Bissegger aveva infatti 6’05” di ritardo alla partenza di Sankt Urban, ed il gap era di circa sette minuti allo scollinamento sul GPM. L’accelerazione data in discesa nel gruppo principale ha permesso di recuperare quasi due minuti, riducendo il distacco sull’arrivo di 5’16”, quando Edward Theuns ha tagliato il traguardo battendo in volata il colombiano Juan Sebastian Molano.

Stefan Bissegger, al secondo successo stagionale (aveva vinto in primavera la cronometro della Parigi – Nizza), ha dichiarato raggiante dopo l’arrivo: “Finalmente ho vinto una tappa al Giro di Svizzera, sono molto felice perchè c’ero andato molto vicino nella prima tappa. Per me oggi è un successo speciale e suggestivo, in una tappa in linea nella corsa di casa, in Francia era una prova per specialisti contro il tempo. Nel finale ho dato tutto per vincere, rischiando anche di cadere in discesa.”

Tour de Suisse 2021 – 85th Edition -Scenery – photo Peter De Voecht/PN/BettiniPhoto©2021

Da domani spazio agli scalatori: la quinta tappa è la Gstaad – Leukerbad di 172 km con l’arrivo in salita preceduto dai GPM di Col du Pillon e di Eschmatt, entrambi di prima categoria.

A cura di Andrea Giorgini Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24

CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
Shimano Banner archivio Blog
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *