GSG.COM  SKIN BANNER
CICLOPROMO CICLOPROMO LIMAR- BANNER TOP
DIPA BANNER TOP
Marianne Vos (NED - Team Jumbo - Visma) Marta Bastianelli (ITA - UAE Team ADQ) Elisa Balsamo (ITA - Trek - Segafredo) - photo Luis Angel Gomez/Spri

TOUR DE FRANCE FEMMES 2022, BIS DI MARIANNE VOS DAVANTI A  MARTA BASTIANELLI, TANTISSIMA ITALIA NELLA TOP-10


Due tappe al Giro Donne, due anche al Tour de France femminile 2022 per Marianne Vos: l’olandese a 35 anni continua a primeggiare nettamente. In Maglia Gialla l’atleta della Jumbo-Visma si impone nello sprint di Rosheim, aumentando ancora il margine in classifica generale.

Un gruppetto di quattordici atlete è riuscito a prendere il largo nella prima fase di gara. All’attacco Sandra Alonso (Ceratizit-WNT), Audrey Cordon-Ragot (Trek-Segafredo), Tiffany Cromwell (Canyon-SRAM), Tamara Dronova (Roland Cogeas Edelweiss Squad), Sheyla Gutiérrez (Movistar), Katrin Hammes (EF Education-Tibco-SVB), Anna Henderson (Jumbo-Visma), Franziska Koch (Team DSM), Marie Le Net (FDJ-Suez-Futuroscope), Joscelin Lowden (Uno-X), Christine Majerus (SD Worx), Ruby Roseman-Gannon (BikeExchange-Jayco), Laura Smulders (Liv Racing Xstra) e Jesse Vandenbulcke (Le Col-Wahoo).


Tour de France Femmes 2022 – 1st Edition – 6th stage Saint Die Des Vosges – Rosheim 129,2 km – 29/07/2022 – Marianne Vos (NED – Team Jumbo – Visma) Marta Bastianelli (ITA – UAE Team ADQ) Elisa Balsamo (ITA – Trek – Segafredo) – photo Luis Angel Gomez/Spri

Il plotone però non ha lasciato troppo spazio, rimanendo sempre nell’ordine dei 2 minuti di ritardo. Da segnalare una brutta caduta a circa 30 chilometri dal traguardo che ha tirato fuori Lorena Wiebes (DSM), maglia verde e grande favorita per la vittoria. Il plotone a circa 5 chilometri dall’arrivo ha raggiunto l’ultima delle attaccanti, la transalpina Le Net, e si è lanciato verso la volata finale. 

Ad organizzare lo sprint è stata la Trek-Segafredo, ma Elisa Balsamo non è riuscita a esprimere tutti i suoi watt, chiudendo solamente quarta. Ancora una volta Marianne Vos (Jumbo-Visma) è riuscita a primeggiare, battendo tutte nettamente: seconda una super Marta Bastianelli (UAE ADQ), terza Lotte Kopecky (Team SD Worx).

Ancora una volta il Tricolore splende nella top-10: quinta Silvia Persico (Valcar – Travel & Service), sesta Maria Giulia Confalonieri (Ceratizit-WNT Pro Cycling), settima Vittoria Guazzini (FDJ – SUEZ – Futuroscope), nona Rachele Barbieri (Liv Racing Xstra), decima Elisa Longo Borghini (Trek – Segafredo).

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
CICLOPROMO MAXIXIS- BANNER SOPRA TOP NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.