MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO TOPEAK - BANNER TOP NOVEMBRE
Foto Uci Cyclo Cross

COPPA DEL MONDO CICLOCROSS: LAURENS SWEECK CONCEDE IL BIS A BEEKSE BERGEN 


Laurens Sweeck ci ha preso gusto. Dopo sette anni di Coppa del Mondo in cui la vittoria è sempre mancata, il belga ha trovato oggi, sul circuito di Beekse Bergen nella città neerlandese di Hilvarenbeek, il secondo successo consecutivo.

Basta il solo primo giro per delineare piuttosto evidentemente i valori di forza in corsa: il terzetto composto dai belgi Laurens Sweeck e Michael Vanthourenhout, insieme al neerlandese Lars Van der Haar, fa il vuoto alle sue spalle, approfittando dei persistenti problemi fisici di Eli Iserbyt, probabilmente ancora sofferente per l’infiammazione al nervo sciatico rimediata durante i Campionati Europei.

I tre di testa procedono con grande tranquillità fino a metà gara quando il sorprendente neerlandese Joris Nieuwenhuis riesce ad approfittare del ritmo basso per mettersi a ruota, tentando anche di attaccare sui tratti più semplici. La corsa si accende definitivamente nella sesta tornata quando il Campione Europeo Vanthourenhout prova a dare la prima vera accelerata, spinto anche dalla sagoma sempre più vicina di un Iserbyt in grande rimonta.

Foto Uci Cyclo Cross

Con un’azione straordinaria il leader di Coppa del Mondo riesce a riportarsi sul quartetto di testa, solo per poi rovinare tutto con una scivolata in curva sul fango. A quel punto rompe gli indugi Laurens Sweeck che, dopo aver cambiato bicicletta un paio di volte, lancia la sua azione nel tratto più duro del percorso.

Ne nasce un ultimo giro spettacolare, iniziato con un attacco di Lars Van der Haar, proseguito con un tentativo di Michael Vanthourenhout e concluso con un’inusuale sprint tra cinque atleti. Ad uscire vincitore è ancora uno straripante Laurens Sweeck che riesce a precedere Lars Van der Haar e Michael Vanthourenhout. La grande prova di Nieuwenhuis lo vede finire al quarto posto davanti a un Iserbyt arrivato spompato al traguardo. Da sottolineare l’ottimo sesto posto dello spagnolo Felipe Orts Lloret. L’azzurro Lorenzo Masciarelli chiude in 31a piazza.

In classifica generale Eli Iserbyt mantiene la leadership per soli quattro punti sul vincitore odierno. 166 i punti per il vincitore dello scorso anno contro i 162 del connazionale. Michael Vanthourenhout è terzo a 119, davanti a Lars Van der Haar, quarto con 115.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SCOTT BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO BANNER S-PHYRE BLOG NOVEMBRE
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
CICLOPROMO DICEMBRE Topeak- BANNER SOPRA TOP NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *