MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Tour of Guangxi 2023 - 4a Edizione - 1a tappa Beihai - Beihai 135,6 km - 12/10/2023 - Elia Viviani (ITA - INEOS Grenadiers) - foto Massimo Fulgenzi/SprintCyclingAgency©2023

DOPPIETTA ITALIANA NELLA PRIMA TAPPA DEL TOUR OF GUANGXI: VINCE VIVIANI DAVANTI A MILAN


Elia Viviani ha vinto la prima tappa del Tour of Guangxi, evento di livello World Tour che si disputa in Cina e che chiude la stagione agonistica del grande ciclismo. Il velocista della Ineos Grenadiers si è imposto in volata sul traguardo di Beihai, località che ha ospitato la partenza e l’arrivo di una frazione lunga 135,6 km e andata in scena su un percorso completamente pianeggiante.

Il veneto si è reso protagonista di una spettacolare rimonta nei confronti di Jonathan Milan, che aveva lanciato lo sprint quando mancavano addirittura 250 metri al traguardo. Il 34enne, Campione Olimpico nell’Omnium a Rio 2016 e bronzo nella stessa disciplina a Tokyo 2020, ha conquistato il suo 89mo successo da professionista su strada. Si tratta del secondo sigillo stagionale dopo quello ottenuto il 26 settembre alla CRO Race, ma soprattutto è tornato a primeggiare in un evento World Tour dopo addirittura quattro anni di digiuno (si impose il 25 agosto 2019 alla Classica di Amburgo).

Tour of Guangxi 2023 – 4a Edizione – 1a tappa Beihai – Beihai 135,6 km – 12/10/2023 – Dries De Bondt (BEL – Alpecin – Deceuninck) – Jonathan Milan (ITA – Bahrain – Victorious) – Elia Viviani (ITA – INEOS Grenadiers) – Frederik Wandahl (DEN – Bora – hansg

Elia Viviani ha chiaramente indossato anche la maglia di leader della classifica generale, con quattro secondi di vantaggio su Jonathan Milan. Il portacolori della Bahrain-Victorious, Campione Olimpico nell’inseguimento a squadre, ha sbagliato un po’ i tempi come gli era successo anche all’ultimo Giro d’Italia, dove fu secondo per ben quattro volte e vinse la seconda tappa a San Salvo. Terzo posto per l’irlandese Sam Bennett (BORA-hansgrohe) davanti al belga Arnaud de Lie (Lotto Dstny) e all’olandese Olav Kooij (Jumbo-Visma). Domani andrà in scena la seconda di sei tappe: 149,6 km da Beihai a Qinzhou, ancora su un tracciato completamente pianeggiante e destinato ai velocisti.

SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GELMI BANNER BLOG
SHIMANO BANNER 1 BLOG
GIST BANNER NEWS BLOG
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
SHIMANO BANNER 1 BLOG
GIST BANNER NEWS BLOG
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *