MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER

GRANFONDO, UN GIRO DELLE VALLI MONREGALESI DA INCORNICIARE, VINCONO LUCA RAGGIO E GIULIA PORTALURI


Una sesta prova del circuito Coppa Piemonte Drali con protagonisti gli scalatori; nella Mediofondo successo di Alberto Nardin e Olga Cappiello . Tra le società dominio incontrastato della Rodman Azimut Squadra Corse. 

In una città ricca di storia che ha dato i natali a Giovanni Giolitti, e che offre ai visitatori tantissimi spunti per visitarla, si è tenuta la 24esima edizione del Giro delle Valli Monregalesi, una granfondo storica organizzata dall’ASD Ciclo Amateurs di Mondovì, sodalizio costituito da grandi appassionati. 

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
SCOTT BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
GIST BANNER NEWS BLOG
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO BANNER 1 BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3

La logistica 
“Pizzi” Domenico Mantella, ancora una volta in prima linea con una struttura che da sempre punta a dare il massimo sotto tutti gli aspetti organizzativi a partire dalla sicurezza.
Partenza e arrivo ormai storicamente in corso Europa, adiacente alla piscina, con disponibilità di parcheggi e servizi.

La gara 
Giornata con meteo perfetto e partenza ore 9,30 precise per 700 ciclisti pronti in griglia a pedalare in direzione Roccaforte di Mondovi. Sulla Salita del Mortè a 13 chilometri, inizia la prima fuga di Cristian Cucinschi del Rodman Azimut che mette 2 minuti tra lui e il gruppo inseguitore che al momento rimane compatto. Gesto di fair play Sulla salita della Briaglia, Cucinschi offre la borraccia ad un avversario, rimasto a secco di liquidi, che nel frattempo lo aveva raggiunto, per poi tornare solo al comando e dirigersi sul lungo alla divisione dei percorsi. Sul medio, prende il comando Alberto Nardin del Ciclo Polonghera che riesce a prendersi un minuto dal gruppo ancora compatto e a passare primo sul tappeto di rilevamento del percorso medio a Montaldo, a 61 km dalla partenza, seguito da Leonardo Viglione, Gabriele Novaira e Fulvio Rosso, poi il gruppo. Cucinschi paga l’avvio di gara con ritmi troppo sostenuti e al rilevamento del percorso lungo nella stazione sciistica di Prato Nevoso a 120 chilometri dalla partenza, primo passaggio Per Luca Raggio seguito da Alberto Gavazzi e il valdostano Alain Seletto.

I risultati Mediofondo 
Arrivo in velocità in corso Europa a Mondovì con Alberto Nardin del Ciclo Polonghera che taglia per primo il traguardo chiudendo con un tempo incredibile di 2.40.03 e una media di 37,6 chilometri orari, seguito da Andrea Dalmasso dell’ASD Roracco, che ha chiuso in 2.43.26 e terzo classificato Simone Bencetti, del Bicistore Team Carcare in 2.43.26.58. Tra le donne, prima Olga Cappiello del Team De Rosa Santini, con un tempo di 2.53.50 e con una media dei 34.8 chilometri orari, seguita da Giulia Soffiati dell’ASD Swatt Clab che ha chiuso in 2.57.27 e terza classificata Tamara Giuseppina Rollini del Edilmora Cycle Team in 3.01.13.

I risultati Granfondo 
Per la granfondo, persiste il momento di splendida forma di Luca Raggio del Team Più Sport Levante, che dopo Casteggio vince anche a Mondovì, con un tempo di 4.19.23 ed una media di 34.6 chilometri orari, seguito da Alberto Gavazzi del Garda Scott Matergia con un tempo di 4.20.47 e terzo Alain Seletto dell’ASD Rodman Azimut Squadra Corse, che ha chiuso in 4.23.46.Per le donne, prima Giulia Portaluri, MG K Vis-dal Colle, vincendo in 4.46.28 alla media di 32.4 chilometri orari, seguita da Roberta Bussone dell’ASD Rodman Azimut Squadra Corse che ha chiuso in 4.46.28, terza Sabrina De Marchi dell’ASD Rodman Azimut Squadra Corse con un tempo di 5.24.05 

Società
La classifica team ha visto, ancora una volta, il successo della corazzata torinese Rodman Azimut Squadra Corse retta da Marco Pipino, davanti al GS Passatore e ASD Pedale Godiaschese.

I Leader di categoria del Circuito Coppa Piemonte Drali dopo la sesta prova

Mediofondo: Liliana Pillon, Antonella Vigliano, Tamara Rollini, Edoardo Romanò, Livio Rossi, Giovanni Restelli, Davide Criscione, Leonardo Viglione, Umberto Cirillo, Sergio Battaglino, Mezio Borassi, Vezzali Filippo. 

Granfondo: Sabrina De Marchi, Roberta Bussone, Elisabetta Debernardi, Stefano Prandi, Sergio Limido, Cristian Cucinschi, Alessandro Giraudo, Fabio Capello, Massino Grappeja, Lanfranco Antonioli, Matteo Crosa Lenz, Alain Seletto. 

Il Pasta Party, le premiazioni Pasta party sempre in corso Europa sotto tensostruttura, composto da pasta al sugo Berruto, formaggio, salumi, pane, dolce e acqua, e di seguito una premiazione ricca, costituita da Cesti alimentari Brezzo, telai bici, caschi e accessori, Prosciutto crudo di Roccaforte Mondovì, vino Valli Monregalesi di Piovano. 

Prossimo appuntamento alla “Gran Fondo Del Penice” Varzi (PV), settima ed ultima prova del Circuito Coppa Piemonte Drali che si disputerà il 17 settembre 2023.

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO BANNER 1 BLOG
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GELMI BANNER BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
SCOTT BANNER NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *