MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Strade Bianche 2023 - 17a Edizione - Siena - Siena 184 km - 04/03/2023 - Tom Pidcock (GBR - INEOS Grenadiers) - Tifosi - Scenario - foto Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2023

STRADE BIANCHE 2023, LE PAGELLE: PIDCOCK MONUMENTALE, DELUSIONE VAN DER POEL. FORMOLO IL MIGLIORE AZZURRO


PAGELLE STRADE BIANCHE 2023

Tom Pidcock, voto 10: i tantissimi dubbi sul britannico sono già messi alle spalle. Arriva la prima vittoria di un certo spessore e, soprattutto, in questa maniera: attacca da lontano, stacca i compagni di fuga sullo sterrato, riprende i fuggitivi e si fa una trentina di chilometri in solitaria resistendo alla rimonta degli avversari. Trionfo in Piazza del Campo più che meritato per il britannico: è lui il futuro delle classiche.

Strade Bianche 2023 – 17th Edition – Siena – Siena 184 km – 04/03/2023 – Mathieu Van Der Poel (NED – Alpecin – Deceuninck) – photo Ivan Benedetto/SprintCyclingAgency©2023

Valentin Madouas, voto 8: due indizi fanno una prova, questo è un gran corridore. Il francese classe 1996 l’anno scorso aveva chiuso sul podio il Giro delle Fiandre sorprendentemente, oggi corre da uomo esperto e conquista una seconda piazza di lusso nella corsa italiana.

Tiesj Benoot, voto 8: lui in questa corsa si scatena. Arriva la quinta top-5 della carriera alla Strade Bianche per il belga, che nel palmares ha anche il successo del 2018. Anche oggi piazzamento di qualità, sale sul podio.

Alberto Rui Costa, voto 7,5: sembra di rivedere il portoghese che dieci anni fa, proprio in Toscana, agguantava un clamoroso titolo iridato. Una seconda giovinezza per l’uomo della Intermarché – Circus – Wanty che corre alla grande, si difende al meglio sullo sterrato e sfiora il podio chiudendo quarto.

Strade Bianche 2023 – 17th Edition – Siena – Siena 184 km – 04/03/2023 – Davide Formolo (ITA – UAE Team Emirates) – Fans – Scenery – photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2023

Davide Formolo, voto 7: la sfortuna ancora contro l’ex campione italiano. Nel momento clou della corsa una foratura lo frena. Rientra in gruppo con un gran sforzo, prova a tenere il passo dei migliori, ma alla fine non ne ha e chiude nono, comunque di gran lunga il migliore azzurro.

Romain Gregoire, voto 8: Madouas ma non solo. La FDJ e, soprattutto, la Francia del ciclismo possono gioire per un nuovo fenomeno. Classe 2003, corre alla grande, chiude decimo e soprattutto nel futuro può essere devastante.

Mathieu Van der Poel, voto 4: uno scatto, a circa 50 chilometri dall’arrivo. Poteva essere l’antipasto di una giornata da sogno, invece da lì in poi il neerlandese è rimbalzato indietro deludendo clamorosamente.

Strade Bianche 2023 – 17a Edizione – Siena – Siena 184 km – 04/03/2023 – Quinn Simmons (USA – Trek – Segafredo) – foto Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2023

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SCOTT BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
GIST BANNER NEWS BLOG
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
Magnetic Days Biomecanica
BANNER THREEFACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *