MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Etoile de Besseges 2021 - 51st Edition - 2nd stage Saint Genies - La Calmette 154 km - 04/02/2021 - Michal Kwiatkowski (POL - Ineos Grenadiers) - photo Roberto Bettini/BettiniPhoto©2021

SICUREZZA, KWIATKOWSKI CRITICA L’UCI: “E LE MACCHIE DI OLIO?”


Michał Kwiatkowski ha rischiato seriamente di farsi male. Nella tappa di ieri dell’Etoile de Besseges, il corridore polacco si è ritrovato davanti ad una macchia d’olio sull’asfalto, e solo grazie alla sua abilità nella guida è riuscito a non finire a terra.

Canale InBici Media Group

Su Twitter, l’ex campione del mondo ha espresso la propria polemica contro le nuove norme sulla sicurezza emanate dall’UCI, che prevedono che i corridori non debbano più adottare posizioni eccessivamente aerodinamiche in bicicletta, come quella che si assume quando ci si abbassa sul tubo.

Etoile de Besseges 2021 – 51st Edition – 1st stage Bellegarde – Bellegarde 141 km – 03/02/2021 – Michal Kwiatkowski (POL – Ineos Grenadiers) – Jordi Meeus (BEL – Bora – Hansgrohe) – photo Roberto Bettini/BettiniPhoto©2021

Questo il Tweet di Kwiatkowski: “chiedo all’Unione Ciclistica Internazionale di pensare ai rischi reali, come l’olio che c’era sulla strada. C’è così tanto da fare in termini di sicurezza e organizzazione in bici”. E anche Chris Froome gli fa eco: “Adesso diranno che non si potrà più fissare sempre lo sguardo sull’attacco del manubrio e pedalare con i gomiti larghi”. Richiamando al proprio stile di pedalata che lo ha reso famoso in tutto il mondo.

©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici Magazine 

KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
BANNER THREEFACE
Caserta Race Tour
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GIST BANNER NEWS BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *