MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
Trip
photo SprintCyclingAgency©2024

Michel Hessmann, il caso è chiuso!


Dopo aver supportato Primoz Roglic nella vittoria al Giro d’Italia 2023, il ciclista del Team Visma | Lease a Bike, Michel Hessmann, è stato sospeso dalla squadra dopo essere risultato positivo a un diuretico in un test fuori competizione. È stata una lunga e a volte confusa battaglia per capire esattamente cosa sia successo; ma il corridore tedesco potrà tornare a gareggiare nel giro di un mese, poiché il caso è stato risolto.

Canale InBici Media Group

“La NADA ha concluso che è plausibile che Hessmann abbia assunto un farmaco contaminato come paracetamolo, ibuprofene o naproxene,” ha dichiarato Visma in un comunicato stampa questo venerdì pomeriggio. “In precedenza, esperti esterni erano giunti a questa conclusione e la giustizia tedesca ha respinto il caso lo scorso gennaio.” Hessmann aveva sostenuto che il test positivo potesse essere dovuto alla contaminazione del farmaco e l’agenzia antidoping tedesca ha concluso che questa possibilità è plausibile e che la presenza della sostanza potrebbe non essere stata intenzionale.

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
Caserta Race Tour
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
Tripoint
BANNER THREEFACE
GIST BANNER NEWS BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6

Come menzionato in precedenza da cyclinguptodate.com, Hessmann è stato sospeso dalla squadra a seguito di questa scoperta e non ha più gareggiato da allora. Il test B ha confermato la presenza della sostanza e persino il carcere era in discussione a causa delle rigide regole della Germania contro le infrazioni. Tuttavia, per Hessmann è emerso il miglior caso possibile, riuscendo a dimostrare la probabilità di una contaminazione. Tuttavia, dovrà comunque scontare ancora un mese di sospensione su un totale di quattro mesi.

“Tuttavia, la NADA ritiene anche che il rischio di farmaci contaminati sia a carico dell’atleta e pertanto ha proposto la sospensione più leggera possibile di 4 mesi per Hessmann, con effetto retroattivo di tre mesi,” spiega la squadra. “Questa proposta è stata accettata dal corridore oggi. Di conseguenza, è sospeso per almeno un altro mese. Dopo di che, Michel Hessmann e la squadra valuteranno come procedere.”

A cura della redazione di Inbici News24
Copyright © Riproduzione Riservata Inbici Media Group

Caserta Race Tour
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Tripoint
GIST BANNER NEWS BLOG
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BANNER THREEFACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com