MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Telenet Superprestige Cyclocross 2022 - Heusden-Zolder - 27/12/2021 - Wout Van Aert (BEL - Jumbo - Visma) - photo Dion Kerckhoffs/CV/BettiniPhoto©2021

CICLOCROSS, VAN AERT NON SI FERMA PIÙ: TRIONFA ANCHE NEL SUPERPRESTIGE A ZOLDER


Un’altra vittoria, un inizio di percorso davvero eccezionale per Wout van Aert. Dopo aver trionfato nel giorno di Santo Stefano in Coppa del Mondo di ciclocross, il fenomeno belga si ripete in casa, ad Heusden-Zolder, nella sesta tappa del Superprestige. Il corridore della Jumbo-Visma ha sconfitto Tom Pidcock ed Eli Iserbyt, mentre il rivale di sempre Mathieu van der Poel è stato costertto al ritiro.

Canale InBici Media Group

Telenet Superprestige Cyclocross 2022 – Heusden-Zolder – 27/12/2021 – Mathieu Van Der Poel (NED – Alpecin-Fenix) – photo Dion Kerckhoffs/CV/BettiniPhoto©2021

Le sue parole al traguardo: “Le cose stanno andando bene. Non credo di aver mai vinto cinque gare di fila nel ciclocross, quindi questo dovrebbe dire tutto. Ieri sera ho risentito gli sforzi. Una gara così fangosa è sempre un colpo, ma questa mattina mi ero ripreso bene“.

Sulla gara: “La mia partenza è stata perfetta e ho avuto subito delle buone sensazioni. Ho cercato di fare la differenza, perché ho visto anche che Mathieu era lontano e c’erano dei buchi. Ho fatto un piccolo errore. Questo mi ha permesso di tornare concentrato. Fortunatamente, sono stato in grado di riprendermi e di continuare la marcia verso la vittoria”.

Per il futuro, pensando ai Mondiali di Fayetteville ancora in dubbio: “Temo che dovrò ripetere la risposta a questa domanda tutti i giorni. Ne parleremo sicuramente dopo i campionati belgi. Continuerò a dirlo”.

a cura del nostro partner OA Sport – www.oasport.it Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GELMI BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
BANNER THREEFACE
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
Caserta Race Tour
GIST BANNER NEWS BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *