MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER

ELITE/UNDER 23. ALBERTO BRUTTOMESSO REGALA LA PRIMA VITTORIA DEL 2023 AL CYCLING TEAM FRIULI


Il 19enne vicentino si impone in volata nel Gp Misano: successo dedicato a Oliver Stockwell, caduto in allenamento e operato al femore.

Vittoria con dedica. Il primo successo del 2023 del Cycling Team Friuli Victorious porta la firma di Alberto Bruttomesso: il 19enne vicentino si è imposto in volata nel 2° Gp Misano 100 – Open Games, gara che si è disputata sul circuito “Marco Simoncelli” di Misano Adriatico (Rn). La dedica è per Oliver Stockwell, caduto in allenamento e operato al femore, al quale il team bianconero voleva fare un bel regalo.

E il CTF Victorious c’è riuscito subito. Al termine di 105 km caratterizzati dal vento e dalla pioggia, Bruttomesso ha fatto valere la sua esplosività, vincendo con una volata autoritaria, dopo che la squadra friulana era stata capace di interpretare la corsa nel modo migliore dal punto di vista tattico. A completare l’ottimo pomeriggio dei friulani, l’ottavo posto di Daniel Skerl.

“Questa vittoria ha un grande valore per il nostro team. Tutta la squadra ha dimostrato in questi primi appuntamenti di avere un ottimo stato di forma ed era importante concretizzare la brillantezza di tutti i ragazzi con un risultato del genere. Alberto ha voluto dedicare la vittoria ad Oliver, avevamo un motivo in più per andare a caccia del risultato pieno. Ora che abbiamo rotto il ghiaccio non resta che proseguire su questa strada” ha spiegato il DS Alessio Mattiussi.

Per Bruttomesso – che ieri, sabato 25 febbraio, aveva chiuso al secondo posto la Coppa San Geo – è la prima affermazione in maglia bianconera. E’ stato un primo fine settimana molto positivo per il CTF Victorious, che, ieri, ha ottenuto anche il terzo posto nella Firenze-Empoli grazie a Nicolò Buratti. Oggi, invece, Matteo Milan si è classificato secondo nel 61° Gp La Torre, a Fucecchio (Fi). 

Nei primi quattro impegni dell’anno, quindi, il CTF Victorious ha ottenuto una vittoria, due secondi e un terzo posto. Un ottimo inizio, che fa ben sperare in casa bianconera, dopo l’esaltante stagione scorsa. 

Il DS Renzo Boscolo, che ha guidato il gruppo impegnato in Toscana, ha dichiarato: “Oggi la gara è stata durissima: freddo, pioggia, vento. In pochi hanno finito la corsa. Matteo si è reso protagonista di una prestazione splendida. Ci tenevamo a vincere per Oliver, il successo da dedicargli  è arrivato con Bruttomesso. I ragazzi, nell’arco dei due giorni, sono stati competitivi: significa che durante la preparazione abbiamo lavorato bene”.

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
GIST BANNER NEWS BLOG
Magnetic Days Biomecanica
BANNER THREEFACE
SCOTT BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GELMI BANNER BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *