MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Criterium du Dauphine 2022 - 74th Edition - 3rd stage Saint Paulien - Chastreix Sancy 169 km - 07/06/2022 - Wout Van Aert (BEL - Team Jumbo - Visma) - David Gaudu (FRA - Groupama - FDJ) - photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2022

GIRO DEL DELFINATO 2022:  VAN AERT ESULTA MA VINCE GAUDU, BEFFATO IL BELGA


Spettacolare arrivo per la terza tappa del Giro del Delfinato 2022: sul traguardo di Chastreix-Sancy in leggera salita il gruppo dei migliori è andato a giocarsi il successo in volata e a spuntarla, a sorpresa, è stato il transalpino David Gaudu. Seconda vittoria stagionale per l’uomo della Groupama – FDJ, nona in carriera.

Canale InBici Media Group

Particolare la fuga odierna, che si è formata in varie fasi. Prima sono andati all’attacco in quattro: Omer Goldstein (Israel Premier Tech), Jonas Gregaard Wilsly (Uno-X), Thomas Champion (Cofidis) e Sebastian Schoenberger (B&B Hotels-KTM). Successivamente si è fatto da parte Goldstein e, nel frattempo, dal plotone c’è stato un attacco di squadra della B&B Hotels-KTM con Pierre Rolland, Alexis Gougeard e Miguel Heidemann che si sono riportati davanti.

Criterium du Dauphine 2022 – 74th Edition – 3rd stage Saint Paulien – Chastreix Sancy 169 km – 07/06/2022 – Wout Van Aert (BEL – Team Jumbo – Visma) – David Gaudu (FRA – Groupama – FDJ) – Victor Lafay (FRA – Cofidis) – photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2022

Il gruppo ha gestito al meglio la situazione, lasciando un margine vicino ai 3′. Il plotoncino davanti è andato a sfaldarsi a mano a mano e, in vista della salita finale, sono stati raggiunti anche gli ultimi coraggiosi. Jumbo-Visma a dettare il ritmo sull’ascesa conclusiva che portava al traguardo, tra i primi a staccarsi la Maglia Gialla di Alexis Vuillermoz (Total Energies).

Criterium du Dauphine 2022 – 74th Edition – 3rd stage Saint Paulien – Chastreix Sancy 169 km – 07/06/2022 – David Gaudu (FRA – Groupama – FDJ) – photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2022

Nessuno è riuscito a scattare e dunque si è andati verso una volata ristretta: quando sembrava tutto fatto per Wout van Aert (Jumbo-Visma), già con le braccia al cielo, l’ha spuntata sulla linea il francese David Gaudu (Groupama – FDJ). Per il belga seconda piazza e consolazione della prima posizione in classifica generale. Terzo l’altro transalpino Victor Lafay (Cofidis), poi Ruben Guerreiro
(EF Education-EasyPost) e Kevin Geniets (Groupama – FDJ). In casa Italia da sottolineare la settima posizione di Damiano Caruso
(Bahrain – Victorious).

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

GELMI BANNER BLOG
BANNER THREEFACE
Caserta Race Tour
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GIST BANNER NEWS BLOG
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com