MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Mathieu Van Der Poel (NED - Alpecin - Fenix) - photo Kei Tsuji/SprintCyclingAgency©2022

GIRO DELLE FIANDRE 2023, MATHIEU VAN DER POEL: “DOVRÒ PRENDERE L’INIZIATIVA, ARRIVARE DA SOLO SAREBBE FANTASTICO”


Cresce l’attesa per il Giro delle Fiandre 2023. Mancano ormai meno di 24 ore ad uno degli appuntamenti più attesi della stagione, in cui tutti i più grandi interpreti delle classiche si daranno battaglia in una primavera che sta regalando emozioni indimenticabili. Tra i grandi protagonisti ovviamente anche Mathieu van der Poel, vincitore dello scorso anno e già due volte iscritto all’albo d’oro.

Il neerlandese ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in conferenza stampa: “Ho già fatto questa gara diverse volte, conosco bene questa corsa. Recentemente ho anche partecipato alla E3 Saxo Classic, che mi ha permesso di pedalare su punti importanti del Giro delle Fiandre”.

Ronde van Vlaanderen 2022 – Tour of Flanders – 106th Edition – Antwerp – Oudenaarde 272,5 km – 03/04/2022 – Oude Kwaremont – Tadej Pogacar (SLO – UAE Team Emirates) – Mathieu Van Der Poel (NED – Alpecin – Fenix) – photo Vincent Kalut/PN/SprintCyclingAgency©2022

Van der Poel ha poi spiegato il motivo della rinuncia alla Gent-Wevelgem ed alle altre corse di preparazione per il Fiandre: “Ho preferito tornare sulla costa spagnola per finire la mia preparazione perché in passato avevo notato che alla Parigi-Roubaix in generale ero un po’ meno performante che al Giro delle Fiandre. Quest’anno vorrei provare ad evitarlo”.

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
SHIMANO BANNER 1 BLOG
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3

Il capitano della Alpecin ha poi parlato dei grandi avversari che si troverà ad affrontare: “Tutti hanno visto che il team Jumbo-Visma è davvero forte. Dopo quello che hanno dimostrato nelle ultime settimane, i Jumbo dovranno essere seguiti da vicino. Questo però non cambia il fatto che penso che dovremmo essere noi a prendere l’iniziativa quando necessario”.

Ronde van Vlaanderen 2022 – Tour of Flanders – 106th Edition – Antwerp – Oudenaarde 272,5 km – 03/04/2022 – Mathieu Van Der Poel (NED – Alpecin – Fenix) – photo Gregory Van Gansen/SprintCyclingAgency©2022

Van Aert e Pogacar sono entrambi pericolosi a loro modo – ha poi concluso – Tadej preferisce arrivare da solo e proverà a staccarsi sulle pendenze, mentre Wout dall’altra parte è il cliente più pericoloso da portarsi allo sprint. Nelle ultime tre edizioni ci siamo sempre avvicinati al traguardo di Oudenaarde in coppia. Arrivarci da soli sarebbe fantastico, ma non è facile, perché dopo il Paterberg la strada è ancora lunga”.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
SHIMANO BANNER 1 BLOG
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
GIST BANNER NEWS BLOG
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *